CHI È

Presidente e co-fondatore di Opencontent, Gabriele si occupa della progettazione di portali web e di servizi on-line, attraverso metodologie e strumenti che contribuiscono a promuovere la cultura dell’openness e a coinvolgere gli utenti (imprese, cittadini, funzionari della PA) sempre più spesso nel ruolo di prosumer (al tempo stesso, produttori e consumatori di servizi e dati).

DI COSA PARLERÀ

Strutturare i contenuti dei siti web secondo standard: opportunità per cittadini e PA. Servizi, punti di contatti, orari di apertura degli uffici, eventi, bandi, concorsi, luoghi della cultura: il patrimonio informativo pubblico, che spesso transita attraverso portali web, ha un valore inestimabile ( decine di miliardi di euro dall’unione europea), ma ad oggi cittadini ed imprese manifestano ancora grandi difficoltà ad orientarsi tra i canali digitali della PA. Ci sono soluzioni? Vedremo insieme a Gabriele l’esperienza dei Comuni Trentini e della Provincia di Trento, che hanno trovato una metodologia operativa per gestire l’architettura dell’informazione utilizzando gli standard definiti dalla Commissione Europea (core vocabularies) ed AgID (ontologie e vocabolari controllati).